ABSTRACT

 

La Babele Possibile, Franco Angeli , 1996, pp 144s

Per costruire insieme una società multietnica.
L'ltalia è stata fino a pochi decenni fa paese di emigrazione. Oggi invece ospita almeno un milione e mezzo di immigrati, tra regolari e clandestini: una presenza che aumenta vertiginosamente nonostante i provvedimenti legislativi, mentre si stima che in popolazione italiana si riduca a soli 12 milioni di persone nel 2092. Va da se che l'immigrazione, per lo più transitoria nel passato, tende a farsi progressivamente stabile: presto una parte consistente della popolazione italiana sarà costituita dai figli e dai nipoti degli immigrati. La nostra società si avvia ad essere "colorata" e multietnica. L'immigrato rappresenta senza dubbio una risorsa: il calo demografico produrrà in tendenza una grave carenza di forza lavoro. L'ltalia tuttavia è attrezzata per imboccare, in termini pratici ma anche culturali, la strada dell'integrazione? L'Autore fa il punto sul modello americano. l'unico grande tentativo "pacifico"di produrre una società multirazziale. La soluzione adottata negli Usa - il melting pot, grande crogiolo di una nuova umanità - si e dimostrata nel lungo periodo inefficace: proponeva un'assimilazione che negava le differenze etniche e culturali ma lasciava al contempo valere quelle di classe. Pregiudizi e discriminazioni da una parte, e orgoglio e rivendicazione di identità etnica dall'altra ne sono la conseguenza diretta. Oggi infatti assistiamo al riemergere - a volte drammatico - del bisogno di memoria e dell'esigenza di riscoprire le proprie radici. L'unica alternativa al conflitto è allora valorizzare le diversità: conoscere il proprio patrimonio culturale per rafforzare la propria identità e potere così, accettandoli senza timori, confrontarsi positivamente con gli altri. Accettazione e confronto vanno costruiti allora verso un'opera di educazione e di trasformazione culturale che ci riguarda tutti: in questo modo la diversità culturale ci apparirà non come un problema da arginare ma come un'occasione per arricchire e allargare gli orizzonti della nostra esperienza. L'autore, utilizzando un vivace approccio interdisciplinare, analizza il significato dell'etnicità, illustra i pregi di una società multietnica e richiama i valori della solidarietà, confrontandosi anche con il concreto quadro istituzionale.

 
 

Copyright © 2002 Ulderico Bernardi. All rights reserved.